Ultranovantenne sconfigge il Coronavirus, la nonnina di Sala Consilina torna a casa

Infante viaggi

di Pasquale Sorrentino

«Salutiamo con gioia un altro rientro in piena salute di una concittadina salese, una super-nonnina ultranovantenne nella sua abitazione. Era tra gli ospiti del centro Juventus, trasferiti per emergenza Coronavirus al Campolongo Hospital». E’ quanto rende noto l’associazione “Misericordia” di Sala Consilina. Un volontario ha provveduto a trasferire la nonnina che ha sconfitto il virus nel Vallo di Diano dove ha potuto rivedere i propri cari.

  • assicurazioni assitur

©Riproduzione riservata

assicurazioni assitur