Una startup cilentana selezionata per il Global Table Seeds&Chips e l’Italian Innovation Day in Australia

58
Infante viaggi

E’ la Farzati Tech, la startup del gruppo aziendale cilentano Farzati Team, impegnata nel settore dell’Hi Tech innovation, scelta insieme ad altre 7 società italiane, per partecipare all’Italian Innovation Day ( che si terrà a Melbourne il 3 settembre e Canberra il 7) e al Global Table (Melbourne 3-6 settembre), l’evento di Seeds&Chips che riunisce alcuni dei più importanti player internazionali dell’agrifood  (istituzioni, enti ricerca, acceleratori, imprese, startup) per affrontare la risoluzione delle più grandi sfide alimentari del momento con le proposte più innovative per il futuro. Il Global Table si preannuncia come il più grande evento di agrifood business e di food innovation dell’Asia-Pacifico per il 2019.

L’Italian Innovation Day, evento voluto ed organizzato dal Consolato italiano a Melbourne vuole a sua volta fornire alle startup italiane selezionate un’ulteriore opportunità per sviluppare occasioni di affari e connessioni scientifiche in Australia.

Farzati Tech presenterà, al Global Table e ai pitch programmati nei due eventi consolari, la tecnologia BluDev, il sistema di tracciabilità già premiato al Global Food Innovation di Seeds & Chips a Milano nel maggio scorso e presentato ufficialmente il 9 luglio a Roma insieme alla Fondazione Univerde e all’Università La Sapienza. Nella 4 giorni di Melbourne Farzati Tech parteciperà anche alla challenge competition organizzata da Seeds & Chips e che vedrà impegnate le più innovative startup internazionali che partecipano al Global Table.

  • Petrolfer srl
  • Scait consulenza alle imprese

Un altro successo per la startup di Casal Velino e per il BluDev, oggetto nelle scorse settimane anche di un servizio nella puntata sulla tracciabilità e sulla certificazione dell’origine dei prodotti alimentari del programma televisivo di LA7 “L’Aria che Tira”.

©Riproduzione riservata

  • Assicurazioni Assitur
  • Petrolfer srl