• Home
  • Cronaca
  • Vaccini, in Campania partenza flop per la terza dose

Vaccini, in Campania partenza flop per la terza dose

di Redazione

Restano vuoti i centri vaccinali con migliaia di fiale a disposizione inutilizzate. Il direttore dell’Asl 1, Verdoliva: “Già dopo il Green Pass ci aspettavamo ben altra risposta da questa città, speriamo nel prossimo weekend”. Venerdì chiuderà l’hub nella Stazione Marittima

Enrico, agente di commercio di 60 anni, mostra le tre dita: indicano la terza dose di vaccino anti-Covid che gli è stata appena somministrata nella spalla sinistra. Il 60enne è uno dei pochi ad essersi presentato nei centri vaccinali di Napoli, lui ha scelto quello della Mostra d’Oltremare, dove da ieri chi è in condizioni di fragilità e rientra nei parametri stabiliti dalla circolare del ministero della Salute del 14 settembre può avere la terza inoculazione, ma devono essere passati almeno 28 giorni dalla seconda.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019