Vallo della Lucania, è la notte bianca per le scuole

Infante viaggi

Una notte bianca per la scuola, una notte per la cultura. Cavalcando l’onda dell’iniziativa nazionale svoltasi qualche giorno fa (Notte al liceo classico), a Vallo della Lucania si terrà un evento unico che avrà per protagoniste gli istituti di istruzione superiore della città. A partire dalle 18 fino alle 24 le strutture scolastiche resteranno aperte per permettere ai genitori e ai futuri studenti di visitare le aule e i luoghi che accompagneranno la loro istruzione per i successivi 5 anni. Ad animare la ‘Notte bianca’ saranno gli studenti dei relativi licei che volontariamente si occuperanno dell’intrattenimento e dell’orientamento, un modo originale per raccontare la propria esperienza sulla scelta della scuola superiore. Numerose le attività proposte e messe a punto dei ragazzi. Si tratta di un nuovo modo di concepire la scuola. Moderna e dinamica la buona scuola la costruiscono ogni giorno i ragazzi in collaborazione con i docenti, sempre pronti ad ascoltare le loro esigenze.

Per l’occasione il sindaco Aloia ha invitato i commercianti e restare aperti per tutta la durata della manifestazione:  «Contribuendo a creare un clima festoso e un’atmosfera di piacevole accoglienza nell’intera Città di Vallo della Lucania, sfruttando l’opportunità offerta dal possibile maggior afflusso di visitatori». Inoltre per l’occasione la zona a traffico limitato sarà ampliata e comprenderà anche corso Murat. Appuntamento dunque per il prossimo sabato per dare uno sguardo e conoscere le persone che compongono gli istituti superiori di Vallo della Lucania ‘Parmenide’, ‘L. Da Vinci’, ‘E. Cenni’, ‘G. Marconi’, ‘Torre-De Mattia- Novi’.

  • Vea ricambi Bellizzi

©Riproduzione riservata

  • Lido La Torre Palinuro
  • Vea ricambi Bellizzi
  • assicurazioni assitur
  • Lido Urlamare Palinuro