Atti ignobili sul monte Cervati

| di
Atti ignobili sul monte Cervati

riceviamo e pubblichiamo

È previsto per oggi pomeriggio, alle ore 15,00 presso il Municipio di Sanza, con successiva visita ai luoghi vandalizzati da ignoti, nei giorni scorsi, un vertice tra le istituzioni per analizzare l’accaduto e decidere sulla ricostruzione del sito. Lo ha annunciato il Presidente del Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano, Amilcare Troiano nella giornata di ieri.
All’incontro presieduto dal Sindaco di Sanza, Antonio Peluso, saranno presenti oltre ai vertici dell’Ente Parco, il Corpo Forestale dello Stato, il Presidente della Comunità Montana Vallo di Diano, Raffaele Accetta, il Presidente del Consorzio di bacino SA3, Vittorio Esposito, le Forze dell’Ordine.
“Una risposta rapida ed immediata da parte delle istituzioni verso un atto grave ed intimidatorio che però non fermerà il nostro lavoro di valorizzazione di un luogo straordinario patrimonio dell’umanità – ha commentato il Sindaco Antonio Peluso – ci metteremo subito al lavoro per il ripristino dei luoghi anche grazie all’intervento del Parco Nazionale e della Comunità Montana Vallo di Diano” ha concluso il Sindaco.


©Riproduzione riservata