Venerdì ad Agropoli Sal Da Vinci in “A due passi da te”

Infante viaggi

E’ in programma venerdì 11 settembre, alle ore 21.00, all’Arena sotto le stelle, in Piazza Mediterraneo ad Agropoli, l’ultimo spettacolo di Sal Da Vinci: “A due passi da te“. L’evento è organizzato dalla Regione Campania con Scabec, in collaborazione con il Comune di Agropoli. Lo spettacolo, che sta riscuotendo notevole successo, è un live show, scritto a quattro mani con Ciro Villano, in cui realtà e fantasia si mescolano dando vita ad un mix di emozione e leggenda. Con la partecipazione straordinaria di Fatima Trotta, Sal Da Vinci mette in scena una storia che affronta i temi universali del male e del bene, in maniera allegra e delicata. Sul palco anche il figlio Francesco. In un momento in cui ci sembra di avere superato la fine del mondo, ritorna sulla terra un diavolo, ma non con le fattezze con cui lo immaginiamo tutti, con tanto di corna e di coda, ma con quelle di una bella donna, che in maniera divertente e buffa cercherà di ammaliare e di tentare il protagonista, Sal, ma al tempo stesso di convincere lui e il suo pubblico che l’amore, tanto cantato e decantato, non esiste. Nel corso dell’opera però, Sal proverà a persuadere il demone del contrario e del fatto che questo sentimento si nasconde anche negli esseri più infernali e con un po’ di lavoro può e deve emergere facendo di quelle vite e del mondo in cui vivono un posto migliore.

L’ingresso è gratuito, con prenotazione obbligatoria. Due le modalità di prenotazione: al botteghino del Cineteatro “De Filippo” (dalle 20.00 alle 22.30 fino al 10 settembre); tramite WhatsApp al 338.3096807 al quale comunicare nominativi (per un massimo di 4 a persona) e numero telefonico. Il ritiro dei ticket deve avvenire presso il botteghino al massimo entro le 20 dell’11 settembre. Posti numerati. Il tutto si svolgerà nel rispetto delle norme anti-Covid19.

  • assicurazioni assitur

«Chiudiamo l’estate 2020 – afferma il sindaco Adamo Coppola – con uno spettacolo di Sal Da Vinci, artista molto amato e apprezzato nel panorama nazionale. Ringrazio la Regione Campania e Scabec per aver pensato alla nostra città per organizzare uno spettacolo di tale rilevanza, ad ingresso gratuito».

  • Lido Urlamare Palinuro
  • Lido La Torre Palinuro
  • assicurazioni assitur