• Home
  • Cronaca
  • Vibonati, una parte dell’indennità del sindaco destinata al verde pubblico

Vibonati, una parte dell’indennità del sindaco destinata al verde pubblico

di Maria Emilia Cobucci

L’amministrazione comunale di Vibonati lavora a pieno ritmo alle linee programmatiche delineate nel corso dell’insediamento del nuovo consiglio comunale. Nel pomeriggio di ieri infatti per la seconda volta si è riunita la Giunta comunale in vista dei lavori da mettere in campo nei prossimi mesi. Sono state infatti approvate le perizie di variante per la riqualificazione della fascia costiera, i cui lavori riprenderanno già il prossimo mercoledì e i lavori di adeguamento sismico dell’edificio scolastico presente nel capoluogo del Comune.

La Giunta inoltre ha poi destinato il 25 per cento dell’indennità di carica del Sindaco alla manutenzione del verde pubblico. Infine è stata approvata l’iniziativa “Io Non Tremo” che nelle giornate del 29 e 30 novembre coinvolgerà l’ istituto scolastico di Vibonati per quanto attiene alle prove di evacuazione in caso di emergenze naturali.

«Le approvazioni delle due varianti relative al rifacimento della pista ciclabile e all’adeguamento sismico dell’edificio scolastico di Vibonati capoluogo sono indispensabile per la ripresa dei lavori che avverrà nei prossimi giorni – ha dichiarato il Sindaco Manuel Borrelli – Ripartono così due opere strategiche per il Comune di Vibonati. Inoltre così come annunciato nel corso del primo consiglio comunale ho formalizzato la rinuncia la 25% del mio stipendio che verrà destinato alla manutenzione del verde pubblico, per tutti i cinque anni in cui resterò in carica. Per quanto attiene invece all’iniziativa che abbiamo approntato “Io non tremo” sono stati coinvolti anche i Vigili del Fuoco, la Croce Gialla e diverse altre associazioni».

©Riproduzione riservata




A Cura di

Maria Emilia Cobucci

Giornalista per scelta ma anche per passione. Da sempre. Testarda e determinata come ogni cilentana che si rispetti. Amo raccontare il mio territorio, ricco di bellezze ma anche di tante storie che tutti dovrebbero conoscere.
Tutti gli articoli di Maria Emilia Cobucci

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019