Vincenzo De Luca come Papa Francesco, scelta «francescana» per l’auto: «Sobria e bassa di cilindrata»

Azzardato, ma forse non troppo, il paragone con Papa Francesco che appena insediato ha richiamato all’austerity e al cambiamento. Eppure una prima rivoluzione il neogovernatore l’ha già fatta: vendere l’auto di lusso usata in Regione e prenderne una più sobria. «Ho dato disposizione affinché si provveda alla vendita immediata dell’auto di lusso che ho trovato in dotazione alla Presidenza della Regione Campania. – ha annunciato Vincenzo De Luca sui social network – Dalla prossima settimana, per i miei spostamenti istituzionali, utilizzerò una vettura molto più sobria, non di lusso e di cilindrata inferiore». E a concluso: «Sobrietà e rigore per tutti, a cominciare dal presidente».

©Riproduzione riservata