Violenza donne, corteo a Sala Consilina e Agropoli

0
106
La manifestazione a Sala Consilinache

Un fiore rosso tra le mani di centinaia di persone, per lo più donne, protagoniste della marcia silenziosa svoltasi questa mattina a Sala Consilina per dire basta alla violenza in occasione della Giornata Internazionale contro la Violenza sulle Donne. Il corteo, dopo aver attraversato diverse contrade cittadine, si è concluso in piazza Umberto I, la principale di Sala Consilina. Tutti i partecipanti, sempre in rigoroso silenzio e sotto una incessante pioggia, hanno depositato i fiori rossi su di una panchina rossa simbolo del contrasto alla violenza di genere sulle donne. L’iniziativa, denominata “Un fiore per Violeta“, è stata promossa dalle donne del Vallo di Diano e Tanagro anche per ricordare Violeta Senchiu, la 32enne di origine romena uccisa a Sala Consilina dal proprio compagno lo scorso novembre.

Anche Agropoli è scesa in piazza per dire ‘no alla violenza sulle donne’. A seguito di un dibattito, con esperti del settore, è seguito un flash mob sulle note di Break the chain. «Un grazie va a tutti coloro che hanno partecipato all’evento» ci tiene a precisare l’Amministrazione Comunale guidata dal sindaco Adamo Coppola.

Sfoglia la gallery:

©Riproduzione riservata

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here