Virus, Cilento: scovati turisti nelle seconde case. Espulsi

di Redazione

Rafforzati i controlli ad Agropoli in vista delle festività pasquali e per contenere l’emergenza sanitaria del Covid-19 che ha messo in ginocchio il mondo. Serrati i controlli da parte della compagnia locale dei carabinieri in sinergia con il comando della polizia municipale e i gruppi di protezione civile. Sbarrate le vie d’ingresso alla città. Chiuse alcune strade secondarie. Turisti si sono barricati in casa e hanno provato a nascondere la loro presenza in città. La segnalazione è partita da alcuni residenti che hanno notato l’arrivo dei turisti durante la notte scorsa. La polizia municipale è intervenuta elevando diverse sanzioni.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019