Virus, De Luca: «Forze dell’ordine scomparse, è scandalo nazionale»

di Redazione

“Rilevo come un dato scandaloso l’assenza totale delle forze dell’ordine nell’attività di controllo sul territorio in relazione al rispetto delle ordinanze emesse dal Governo centrale e dal governo regionale. Siamo a livelli di scandalo nazionale”. Lo ha detto il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca nel corso di una diretta Facebook. “Noi abbiamo deciso a livello nazionale una volta chiusa la fase di lockdown – ha spiegato De Luca – di aprire una seconda fase, quella della convivenza con il virus. Bene, questa è una decisione che abbiamo preso e abbiamo condiviso, ma questa decisione presuppone come elemento decisivo un controllo rigoroso sui comportamenti irresponsabili. Altrimenti questa decisione, convivere per 10 mesi con il Covid, diventa suicida. Non è possibile immaginare di convivere con il Covid per altri 10 mesi avendo le forze dell’ordine che sono scomparse, almeno per quel che riguarda la Campania“.

©Riproduzione riservata