Virus, De Luca mostra le proiezioni in diretta: ecco il picco in Campania

Infante viaggi

di Luigi Martino

Torna in diretta Facebook il governatore della Regione Campania Vincenzo De Luca (video integrale in basso). E lo fa con lo smacco che lo contraddistingue, senza risparmiare i consueti siparietti che lo hanno reso noto anche oltre il Garigliano. Apre la diretta e fa subito il punto della situazione. Poi passa alla polemica che ha occupato le pagine della cronaca nelle ultime 48 ore. L’attacco al governo centrale, la risposta della protezione civile nazionale che lo ha smentito dopo che lui stesso aveva rimarcato «la mancanza di attrezzatura ospedaliere e di materiale di protezione da affidare ai medici e infermieri». De Luca in diretta risponde al dipartimento mostrando «l’inefficacia» delle mascherine inviate che «sembrano quelle di carnevale». Ha sottolineato che «i suoi modi duri, sono veri e costruttivi». Poi – chiuso l’argomento auspicando una maggiore «collaborazione e una fornitura cospicua di materiale richiesto» – ha spiegato a «quelli di Milano» cosa significa il termine «portaseccia» ed è passato ai dati, ai numeri. Che – alla fine – è l’argomento di maggiore interesse per tutti (o quasi). «Con i tecnici della Regione abbiamo messo insieme questi dati che aggiorniamo ogni due giorni – ha detto in diretta De Luca mostrando le proiezioni (foto in alto) -. Noi lavoriamo in questo modo. Governiamo il problema se abbiamo capacità di prevedere, di prepararci una settimana prima. Questo è il lavoro ossessivo che stiamo facendo. Secondo le previsioni dobbiamo prepararci ad avere il picco alla fine della prima settimana di aprile. Questo è, e a questo stiamo lavorando, ad essere pronti a quando avremo più di 3 mila contagi e ce la possiamo fare, a condizione che ogni livello faccia la sua parte. Garantisco a tutti i cittadini della Campania – chiosa il presidente – che ce la facciamo, ce la faremo».

  • Vea ricambi Bellizzi

©Riproduzione riservata

  • Vea ricambi Bellizzi
  • Lido Urlamare Palinuro
  • assicurazioni assitur
  • Lido La Torre Palinuro