• Home
  • Sport
  • Continua a vincere la matricola Puntotel Sala Consilina

Continua a vincere la matricola Puntotel Sala Consilina

di Luigi Martino

Missione compiuta, dunque, per le biancorosse che conservano saldamente la terza posizione in classifica. 25-10,  25-21 25-10, questi i parziali dell’incontro vinto facilmente contro le pugliesi che restano sempre in ultima posizione del girone D del campionato nazionale di volley femminile di serie B1. Questa in sintesi la cronaca del match. La Puntotel inizia forte facendo capire subito alle avversarie che i tre punti sono l’unico obiettivo possibile da conquistare.

Primo set a passeggio per le padrone di casa con il Valenzano in balià di Strobbe e compagne. Le pugliesi appaiono in difficoltà dinanzi al maggiore tasso tecnico delle padrone di casa che, senza mai rischiare, impongono il proprio ritmo di gioco. Ad inizio secondo set, il Valenzano prova ad alzare la testa complice anche un gioco non più fluido della Puntotel. Coach Iannarella, però, dalla panchina si fa sentire e le biancorosse riprendono a giocare e, quindi, ad aggiudicarsi il set. L’ultima frazione, poi, scivola tranquillamente a favore delle salesi. Ed in campo tra le fila della Puntotel si vedono anche Maria De Gennaro ed Angela Manzo. Buona la prova di entrambe.

“Siamo soddisfatti della partita, afferma il direttore sportivo della Puntotel, Maurizio Menafra. Ci è piaciuto lo spirito della squadra che ha avuto voglia di vincere in tutti e tre i set anche se ormai dopo il primo si è capito che non ci sarebbero stati problemi per i tre punti”.

La partita contro il Valenzano ha rappresentato per la Puntotel sicuramente un passo in avanti per quanto concerne il gioco. Le biancorosse hanno dimostrato di aver risolto i problemini tecnico-tattici emersi soprattutto nell’ultima gara esterna. Il gioco è apparso sicuramente più fluido e c’è stata maggiore intesa tra i reparti. Insomma con il Valenzano si è vista una Puntotel migliore sia sotto l’aspetto del gioco sia anche dal punto di vista caratteriale con tutte le ragazze molto determinate. In settimana, intanto, le pallavoliste salesi sosterranno allenamenti a ritmi serrati in vista della trasferta di sabato prossimo che vedrà le biancorosse impegnate nel non facile match contro la PM Potenza. 

©Riproduzione riservata




A Cura di

Luigi Martino

Fagocito storie miste a facce intrise di granelli di vissuto. Non ho sangue, dentro scorre mare. Assumo pillole di tradizioni e m’incanto di fronte a occhi nuovi. Porto sul groppone il peso perenne di confezionare sempre cose belle. Litigo spesso con i pulsanti della mia Nikon e sono alla continua ricerca di «enciclopedie che camminano». Mentre corro dal mare alle colline del Cilento, sotto al braccio destro ho un Mac; sotto all’altro, invece, un quintale d’umiltà. A caccia di traguardi che si rinnovano in modo perpetuo, colleziono tramonti, ingurgito libri e immagazzino abbracci senza essere sfiorato. Giornalista per professione, video-fotoreporter per ossessione, racconto storie per necessità. Giornalista per professione. Fotografo per passione. Racconto storie per necessità.
Tutti gli articoli di Luigi Martino

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019