• Home
  • Cronaca
  • Padula, auto pirata travolge pedone: l’uomo è grave. Caccia al malvivente

Padula, auto pirata travolge pedone: l’uomo è grave. Caccia al malvivente

di Luigi Martino

E’ caccia al pirata della strada che nella notte di ieri, venerdì 1 febbraio, ha investito un pedone in contrada Fonti a Padula. Il conducente dell’auto è fuggito senza fermarsi per soccorrere l’uomo.

S.D., queste le inziali del malcapitato 35enne trasportato d’urgenza subito dopo l’impatto all’ospedale Luigi Curto di Polla. Ad avvertire i sanitari del 118 e i carabinieri sono stati alcuni passanti che hanno visto l’uomo riverso sull’asfalto privo di sensi. Gli stessi passanti però, non possono essere d’aiuto agli inquirenti in quanto non hanno assistito alla scena. La prognosi dell’uomo resta riservata e per la gravità delle condizioni, è stato trasferito all’ospedale San Carlo di Potenza. Intanto i carabinieri della compagnia di Sala Consilina stanno indagando sul caso. L’unica prova a disposizione dei militari è un pezzo di parabrezza dell’auto pirata dal quale forse sarà possibile ricavare il codice identificativo del mezzo.

©

©Riproduzione riservata




A Cura di

Luigi Martino

Fagocito storie miste a facce intrise di granelli di vissuto. Non ho sangue, dentro scorre mare. Assumo pillole di tradizioni e m’incanto di fronte a occhi nuovi. Porto sul groppone il peso perenne di confezionare sempre cose belle. Litigo spesso con i pulsanti della mia Nikon e sono alla continua ricerca di «enciclopedie che camminano». Mentre corro dal mare alle colline del Cilento, sotto al braccio destro ho un Mac; sotto all’altro, invece, un quintale d’umiltà. A caccia di traguardi che si rinnovano in modo perpetuo, colleziono tramonti, ingurgito libri e immagazzino abbracci senza essere sfiorato. Giornalista per professione, video-fotoreporter per ossessione, racconto storie per necessità. Giornalista per professione. Fotografo per passione. Racconto storie per necessità.
Tutti gli articoli di Luigi Martino

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019