Cilento, donna trovata morta in casa: ferita alla testa e tracce di sangue a terra

Quando i vicini sono entrati in casa, il corpo della donna era a terra, vicino ad un mobile, con una ferita alla testa e tracce di sangue sul pavimento. Le indagini avviate dai carabinieri di Bellosguardo chiariranno le cause del decesso della 86enne di Corleto Monforte trovata morta nella propria abitazione. La notizia la riporta il quotidiano Voce di strada. Le ipotesi sono diverse, tuttavia non è da escludere che l’anziana abbia accusato un malore e sia caduta a terra sbattendo la testa. E’ quello che spiegherebbe ferite e sangue.

Il corpo dell’anziana è stato ritrovato nel tardo pomeriggio di ieri da alcuni vicini di casa. Ad allertarli è stata la figlia dell’anziana, che vive in Inghilterra. Le due donne, infatti, si sentivano più volte al giorno e, non riuscendo a mettersi in contatto con la madre, ha chiesto ai vicini di verificare che stesse bene. La donna aveva lasciato come d’abitudine la porta aperta, per cui è stato facile entrare. La salma ora è sotto sequestro a disposizione degli inquirenti. 

©Riproduzione riservata