A Vatolla la premiazione dei vincitori del VI Certame Vichiano, concorso nazionale di filosofia

Si conclude il 4 maggio alle ore 10:00 nel castello Vichiano di Vatolla il VI Certame Vichiano, concorso nazionale di filosofia dedicato a Giambattista Vico, indetto dalla Fondazione Giambattista Vico, liceo classico Umberto I di Napoli, Dipartimento di Scienze del Patrimonio Culturale dell’Università di Salerno, Dipartimento di Scienze Giuridiche della Seconda Università di Napoli, Università degli Studi Suor Orsola Benincasa, Liceo Colombo (Marigliano) con l’adesione dell’Istituto Italiano per gli Studi Filosofici e il sostegno di Banco di Napoli spa ed altri sponsor privati.

I finalisti, in rappresentanza di 25 scuole del nord, centro, sud Italia e Sicilia con larga adesione dei licei di Napoli e provincia, sono 80 studenti del penultimo anno degli istituti superiori, hanno superato una preselezione presso le loro scuole d‘origine.

Ricco il programma del 4 maggio con la  cerimonia di premiazione dei vincitori.

Intervengono: Vincenzo Paolillo (sindaco di Perdifumo), Ennio Ferrara (D.S. Liceo Classico Umberto I di Napoli), Domenico Bianco (coordinatore del Certame vichiano), Vincenzo Pepe (presidente Fondazione Vico), Marco Russo (Università di Salerno), Giuseppe Limone (II Università di Napoli), Silvio Perrella (scrittore e saggista).

Il Certame Vichiano, con le  attività ospitate nelle sedi della Fondazione Giambattista Vico, si colloca nelle iniziative del Festival Vichiano.