“Ma in che paese siamo”, il minifilm girato nel Vallo di Diano per il Giffoni film festival

È pronto il primo minifilm girato a Sanza “Ma in che Paese Siamo” realizzato dal team del Giffoni film festival e prodotto dalla Bcc di Buonabitacolo. Il film ideato da Michele Cozzi, vuole rappresentare il Monte Cervati e il paese Sanza. Il progetto nasce per promuovere il turismo delle piccole località italiane. “Ma in che Paese Siamo”, infatti, è solo il primo di una serie di episodi con protagonisti i piccoli borghi italiani.

Per il primo minifilm, quindi, è stato scelto un luogo simbolo del Parco nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni e mostra un nuovo modo di raccontare le bellezze del posto fra borghi e natura. “Ma in che Paese Siamo” è stato girato interamente a Sanza e verrà proiettato nel corso del Gff che si terrà dal 19 al 29 luglio 2013 ed è già pubblicato su youtube, sui social networt, sui blog turistici e qui sotto sul Giornale del Cilento.

Il regista del minifilm è Giovanni Basile, l’attrice Fausta Federici, l’attore Alex Tabano e con la partecipazione di Angelo de Luca e Calogero Franco.

©Riproduzione riservata