Castellabate, ruba nei negozi e le telecamere lo incastrano: 18enne nei guai

Infante viaggi

Sono stati i carabinieri della stazione locale ad acciuffare un giovane residente in un comune limitrofo a quello dove si sono verificati i furti dopo indagini e perquisizioni domiciliari. Nel paese di ‘Benvenuti al sud’ i commercianti sono andati a colloquio con le forze dell’ordine per denunciare una serie di furti messi a segno nei locali commerciali della zona durante il giorno, mentre i negozi sono aperti. I militari hanno raccolto le testimonianze e hanno fatto partire le indagini. Al vaglio degli uomini del maresciallo Musto sono finiti i filmati delle telecamere del sistema di videosorveglianza di un magazzino. Dalle registrazioni si vede perfettamente come qualcuno preleva dagli scaffali della merce e si allontana senza pagare. I carabinieri hanno associato a quella figura un giovane che avrebbe agito senza l’aiuto di complici. Così sono partite le perquisizioni a casa del sospettato. Gli inquirenti hanno rinvenuto la refurtiva e l’abbigliamento che il giovane indossava al momento dei furti. Il ladro seriale, appena 18enne, è stato denunciato all’autorità giudiziaria. La refurtiva, quella in parte rinvenuta, è stata restituita ai proprietari.

  • Assicurazioni Assitur

©Riproduzione riservata
Twitter @martinoluigi92 

Assicurazioni Assitur