“Ottobre, piovono libri”. “I mostri, la guerra, gli eroi”, apre: Emilio Giordano

| di
“Ottobre, piovono libri”. “I mostri, la guerra, gli eroi”, apre: Emilio Giordano

Domani alle 18,00 nell’ambito della rassegna “Ottobre, piovono libri” sarà presentato “I mostri, la guerra, gli eroi. La narrativa di Giuseppe Occhiato”, scritto da Emilio Giordano.

Si tratta della prima monografia dedicata ad uno degli scrittori italiani più importanti degli ultimi decenni autore, fra le altre cose, di un romanzo straordinario (Oga Magoga, 2000) che ha consumato gran parte delle sue forze e della sua vita.

E l’autore Emilio Giordano?

Classe 1949.

Insegna “Metodologia e storia della critica letteraria” presso la Facoltà di Lettere e Filisofia dell’Università di Salerno.

La letteratura italiana otto/novecentesca costituisce il tema privilegiato dei suoi studi, con occhio di riguardo al Leopardi uomo e alle sue opere, interesse evidenziato nelle due raccolte di saggi: La corazza e la spada (1990) e Le vie dorate e gli orti (2000) con il commento ai Canti, e due volumi di storia della critica del poeta di Recanati.
 
Alla Rassegna, presentata da Antonella Citro, saranno presenti oltre all’autore: Fava Guzzetta Lia docente di Letteratura Italiana presso l’Università LUMSA-Roma, Giuseppe Colitti presidente del Centro Studi e Ricerche “Pietro Laveglia” di Sala Consilina, Michele Albanese direttore generale Bcc Monte Pruno e Felice Tierno presidente “Circolo Sociale Carlo Alberto 1886″.


©Riproduzione riservata