• Home
  • Cronaca
  • Il comune di Camerota è in rosso, buco da 1 milione di euro. Il ragioniere: «Soldi finiti nelle tasche di una decina di impiegati»

Il comune di Camerota è in rosso, buco da 1 milione di euro. Il ragioniere: «Soldi finiti nelle tasche di una decina di impiegati»

di Luigi Martino

«Sono soldi finiti nelle tasche di una decina di impiegati comunali», c’è scritto nella missiva presentata nei giorni scorsi e consegnata nelle mani del sindaco di Camerota, Domenico Bortone, dal ragioniere del piccolo centro costiero cilentano. Dalle indagini dell’esperto nel settore sarebbero emerse vistose incongruenze tali da non giustificare le somme percepite dagli impiegati. Infatti, dalla valutazione della situazione finanziaria sono emersi i flussi di denaro finiti dal municipio sui conti degli impiegati come indennità e progetti-obiettivo.

IL SINDACO DICHIARA – Come già ribadito in precedenza, la relazione è stata consegnata al sindaco e in aggiunta al vicesindaco con delega al bilancio comunale, Pierpaolo Guzzo, ed è stata inviata anche alla Corte dei Conti ed agli impiegati coinvolti nel caso. Bortone chiarisce la situazione e lascia la propria dichiarazione:”Si tratta di una indagine che non è rivolta contro qualcuno, – ha commentato il sindaco – ma a favore della collettività”.

©Riproduzione riservata




A Cura di

Luigi Martino

Fagocito storie miste a facce intrise di granelli di vissuto. Non ho sangue, dentro scorre mare. Assumo pillole di tradizioni e m’incanto di fronte a occhi nuovi. Porto sul groppone il peso perenne di confezionare sempre cose belle. Litigo spesso con i pulsanti della mia Nikon e sono alla continua ricerca di «enciclopedie che camminano». Mentre corro dal mare alle colline del Cilento, sotto al braccio destro ho un Mac; sotto all’altro, invece, un quintale d’umiltà. A caccia di traguardi che si rinnovano in modo perpetuo, colleziono tramonti, ingurgito libri e immagazzino abbracci senza essere sfiorato. Giornalista per professione, video-fotoreporter per ossessione, racconto storie per necessità. Giornalista per professione. Fotografo per passione. Racconto storie per necessità.
Tutti gli articoli di Luigi Martino

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019