Sanza, muore in ospedale dopo grave incidente: niente funerali. Disposta autopsia

Non è ancora stata stabilita la data dei funerali di Gofferedo Ferrarese, il 38enne di Sanza che è morto dopo due settimane di agonia all’ospedale Carderelli di Napoli in seguito ad un grave incidente avvenuto sulla statale 19 tra Padula e Sala Consilina. Il centauro era a bordo della propria motocicletta quando un camion gli ha tagliato la strada. La moto è finita rovinosamente fuori strada e il camionista è fuggito via senza prestare soccorso. Si tratta di un uomo di 74 anni di Sala Consilina che è stato acciufato poco dopo dai carabinieri e ora è accusato di omissione di soccorso e lesioni colpose. Per l’ultimo saluto a Goffredo, padre di due bambine, i parenti e gli amici dovranno ancora pazientare. Secondo indiscrezioni pare che la procura di Lagonegro abbia avviato una inchiesta e quindi è probabile che sulla salma del 38enne verrà disposta l’autopsia. L’incidente è avvenuto lo scorso 18 ottobre. 

©Riproduzione riservata