• Home
  • Cronaca
  • Camerota, rimosse le palme morte dal lungomare. Troccoli:«Al posto loro piante autoctone» (FOTO)

Camerota, rimosse le palme morte dal lungomare. Troccoli:«Al posto loro piante autoctone» (FOTO)

di Luigi Martino

Il punteruolo rosso ha distrutto praticamente tutte le palme che da anni fanno da cornice al lungomare Trieste di Marina di Camerota e non solo. Gli operai del comune sono stati costretti a procedere con la rimozione delle piante ormai morte. L’intervento, che rientra nell’ambito delle problematiche ambientali, è stato coordinato dal consigliere di maggioranza Ciro Troccoli che al giornale del Cilento dichiara:«La prima fase ha riguardato la rimozione delle palme – fa sapere Troccoli – la seconda sarà relativa al restyling con le nuove piante. Per la sostituzione stiamo seguendo un principio semplice: possibilmente dovranno essere piante locali, belle dal punto di vista estetico e anche di manutenzione sostenibile e quindi non troppo costosa».

I lavori sono appena cominciati e l’amministrazione spera di portarli a termine prima dell’avvento della Pasqua, quando il paese si popolerà di turisti. «Un ulteriore intervento – dichiara Troccoli – sarà realizzato nell’area finale del porto, all’imbocco del viale Pietro Troccoli. Lì verrà bonificata l’area e potate tutte le piante della passeggiata».

©

©Riproduzione riservata




A Cura di

Luigi Martino

Fagocito storie miste a facce intrise di granelli di vissuto. Non ho sangue, dentro scorre mare. Assumo pillole di tradizioni e m’incanto di fronte a occhi nuovi. Porto sul groppone il peso perenne di confezionare sempre cose belle. Litigo spesso con i pulsanti della mia Nikon e sono alla continua ricerca di «enciclopedie che camminano». Mentre corro dal mare alle colline del Cilento, sotto al braccio destro ho un Mac; sotto all’altro, invece, un quintale d’umiltà. A caccia di traguardi che si rinnovano in modo perpetuo, colleziono tramonti, ingurgito libri e immagazzino abbracci senza essere sfiorato. Giornalista per professione, video-fotoreporter per ossessione, racconto storie per necessità. Giornalista per professione. Fotografo per passione. Racconto storie per necessità.
Tutti gli articoli di Luigi Martino

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019