Santa Marina, alla nona edizione il concorso di poesia Pasquale Fortunato: ecco come partecipare

La nona edizione del concorso di poesia ‘Pasquale Fortunato’ si terra il 7 agosto a Santa Marina. La partecipazione è gratuita ed è aperta a tutti gli autori, senza limiti di età. Il tema è libero ed è consentita una sola poesia per autore. Le liriche dovranno essere redatte in lingua italiana o in vernacolo con allegata traduzione del testo. Inoltre le opere inviate, per essere ammesse alla gara, dovranno essere originali, inedite e mai presentate o premiate in altri concorsi letterari o manifestazioni. I partecipanti dovranno far pervenire le poesie, corredate dei dati anagrafici, dell’indirizzo e del recapito telefonico, alla mail: comune.santamarina@pec.it, entro e non oltre  il 25 luglio 2015. Le dieci liriche finaliste saranno declamate da un attore professionista scelto dall’organizzazione e parteciperanno di diritto ad altri due concorsi gemellati, Concorso Poesia “Abele Parente ” Comune di Caselle in Pittari, il 18 agosto 2015, Premio Nazionale di Poesia “Spiga di Grano” I edizione Giovi, il 19 settembre 2015. La premiazione si terrà la sera del 7 agosto a Santa Marina, i lavori saranno valutati da una commissione di esperti che decreterà i tre vincitori. Il Premio Cultura 2015  andrà alla dirigente Maria De Biase, vincitrice del Premio Cittadino europeo 2014.

©Riproduzione riservata