L’importanza di donare il cordone ombelicale: la campagna sensibilizzazione dei volontari Croce rossa Vallo di Diano

«Dona il sangue, salva una vita»: è lo slogan della campagna di sensibilizzazione per la donazione del cordone ombelicale, che vede attualmente impegnati, nell’attività di promozione, i giovani volontari della Croce Rossa Italiana del Vallo di Diano. La donazione avviene attraverso il recupero del  preziosissimo sangue presente nel cordone, ricco di cellule staminali, le stesse del midollo osseo. «Una donna che decide di donarlo – spiegano i volontari della Cri – offre a tante persone malate una speranza in più di guarire e di tornare alla vita. Per farlo, è sufficiente rivolgersi al proprio ginecologo o alla propria ostetrica di fiducia. È gratuito e non è rischioso, nè per la mamma, nè per il futuro nascituro. È possibile donare il sangue nei reparti di ginecologia ed ostetricia, anche presso l’ospedale di Polla e in tutti i reparti che operano, seguendo procedure condivise nel rispetto delle normative vigenti».

©Riproduzione riservata