Castellabate: barca affonda per impatto su di una secca, salvi gli occupanti

Infante viaggi

Salvataggio al largo di Punta Licosa nella mattinata di oggi da parte della guardia costiera di Agropoli e di Santa Maria di Castellabate.
Un’imbarcazione di circa 10 metri, si è trovata infatti in improvvisa difficoltà intorno alle ore 11.00, quando ha cominciato ad imbarcare acqua a causa dell’impatto su una locale secca. Con impressionante rapidità l’unità ha cominciato ad andare a fondo, ma il pronto intervento della motovedetta CP 855, della Motovedetta CP 582, e di una unità privata con personale di servizio a Santa Maria di Castellabate ha permesso di trarre in salvo la coppia che era a bordo dell’unità e che stavano cercando di trovare salvezza contattando le altre barche presenti in zona.
Sono tuttora in corso le operazioni per il recupero dello scafo, al momento non risultano danni per l’ambiente marino circostante, la barca, infatti, risulta adagiata sulla secca di Punta Licosa.
Oltre ad un inevitabile e comprensibile spavento, nessuna problema è stato comunque riscontrato ai due malcapitati.

  • assicurazioni assitur
  • Lido Urlamare Palinuro
  • Lido La Torre Palinuro
  • assicurazioni assitur