• Home
  • Cronaca
  • Strage sulla ‘Cilentana’: scontro frontale ad Agropoli, 3 morti e un ferito grave

Strage sulla ‘Cilentana’: scontro frontale ad Agropoli, 3 morti e un ferito grave

di Biagio Cafaro

La ‘Cilentana’ continua a mietere vittime, ennesimo incidente stradale sulla strada a percorrenza veloce del Cilento. La tragedia si è consumata intorno alle 19.30 di questa sera, domenica 9 febbraio, e ha portato allo scontro frontale due autovetture all’altezza dell’uscita Agropoli Nord della sp 430 ‘Cilentana’. Il violento scontro ha tolto la vita a 3 persone ed una quarta versa in gravi condizioni. Quest’ultima, una donna, è stata trasferita d’urgenza in ambulanza all’ospedale di Battipaglia. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Eboli, i carabinieri di Agropoli, la polizia stradale di Vallo della Lucania e le ambulanze dell’humanitas di Santa Venere e di Agropoli. Da accertare le cause dell’incidente.

Aggiornamento ore 21  I morti sarebbero quattro, mentre risultano essere in gravi condizioni 3 persone, le quali sono state trasferite d’urgenza all’ospedale di Roccadaspide.

Aggiornamento ore 22 Nell’incidente sarebbero state coinvolte tre automobili, un’Alfa 156, una Fiat Bravo e una Mercedes. Quattro persone sono morte a causa dello scontro, due donne e due uomini, due di loro hanno perso la vita in ambulanza mentre venivano trasportati rispettivamente agli ospedali di Battipaglia e Vallo della Lucania. Tra le vittime una 29enne e una 50enne entrambi di Cava dei Tirreni, e un 52enne di Eboli. Tra i feriti tre sono ricoverati in gravi condizioni all’ospedale di Roccadaspide.

Clicca qui per gli aggiornamenti

foto archivio


©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019