Palinuro, la spiaggia delle tartarughe regala altri cento esemplari al mare del Cilento (FOTO)

Infante viaggi

Nella notte tra domenica e lunedì 95 esemplari di tartaruga Caretta Caretta hanno preso il largo raggiungendo il mare dalla spiaggia della Saline a Palinuro. I piccoli esemplari, molti nati nel Cilento, sono stati accompagnati in acqua sotto la stretta sorveglianza della stazione zoologica di Napoli Anton Dohrn, dal centro educazione ambientale ‘La primula di Pisciotta’, dalla capitaneria di porto di Palinuro e dall’Asl.

Dopo la schiusa delle uova da un nido nel mese di agosto, sempre nella stessa zona della deposizione c’è stata una seconda schiusa e il rilascio di altri esemplari curati dalla stazione zoologica napoletana. La spiaggia è ormai da anni al centro dei dibattiti e studi sulle tartarughe, tanto è che gli esperti hanno rinominato il litorale come ‘La spiaggia delle tartarughe’. Quelli che hanno raggiunto il mare cilentano sono i figli di mamma tartaruga che ha deposto le uova nella notte tra il 16 e il 17 luglio scorso. Tutti gli esemplari sono stati misurati e pesati dagli esperti presenti sul posto per l’evento.

  • assicurazioni assitur

©Riproduzione riservata
@Foto Biagio Fedullo per Palinuro a 360 gradi. La riproduzione è vietata

  • Lido Urlamare Palinuro
  • assicurazioni assitur
  • Lido La Torre Palinuro