• Home
  • Cultura
  • Pulcinella rivisitato dall’arte di Natalia E. Woytasik a Vibonati il 12 novembre

Pulcinella rivisitato dall’arte di Natalia E. Woytasik a Vibonati il 12 novembre

di Giuseppe Galato

Il 12 novembre Palazzo Vecchio di Vibonati si tinge dei colori di Pulcinella con la pittura dell’artista originaria di Heidelberg ora residente a Sapri.

Natalia Woytasik, classe 1967, nipote di un anarchico polacco e figlia di una rifugiata politica perseguitata dai bolscevichi, studia arte al Freie Kunstschule Rhein-Neckar di Mannheim.

Le sue idee sono basate su un mondo fatto di pensieri ambivalenti e protesta, pensiero che viene canalizzato nella sua arte grazie all’uso di filmati alla stregua di pubblicità televisive, foto crepuscolari e collages.

©

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019