Stroncato da un malore mentre lavora nei campi: cilentano perde la vita

Questa mattina un uomo di 64 anni è stato trovato cadavere dalla moglie in un terreno di sua proprietà a Santa Maria di Castellabate. Il pensionato, D.P. le sue iniziali, stava lavorando nel fondo agricolo quando improvvisamente è stato colto da un malore. Probabilmente un infarto ha stroncato la vita al contadino molto conosciuto e benvoluto in paese. La moglie, non vedendolo rincasare, ha deciso di raggiungerlo in campagna e ha fatto la macabra scoperta. Le urla hanno allertato i vicini che hanno chiamato immediatamente un’ambulanza ma per il 64enne non c’era più nulla da fare. Sul posto il medico legale e i carabinieri della locale stazione diretti dal maresciallo Santino Musto per le formalità di rito.

©Riproduzione riservata