• Home
  • Cultura
  • Dalla Germania a Vibonati: Natalia Woytasik

Dalla Germania a Vibonati: Natalia Woytasik

di Giuseppe Galato

Il 13 Novembre Palazzo Vecchio di Vibonati si tinge di verde e… di donna con la mostra fotografica Poesie In Verde dell’artista originaria di Heidelberg ora residente a Sapri, fra esperimenti in pittura, fotografia, musica e video.

Natalia Woytasik, classe 1967, nipote di un anarchico polacco e figlia di una rifugiata politica perseguitata dai bolscevichi, studia arte al Freie Kunstschule Rhein-Neckar di Mannheim.

Le sue idee sono basate su un mondo fatto di pensieri ambivalenti e protesta, pensiero che viene canalizzato nella sua arte grazie all’uso di filmati alla stregua di pubblicità televisive, foto crepuscolari e collages.

©Riproduzione riservata



© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019