A Licusati un “Giorno delle Radici”

| di
A Licusati un “Giorno delle Radici”

Ancora una iniziativa del “Comitato 100 Passi” che, da quando è nato qualche mese fa, ha focalizzato l’attenzione sui problemi e sulle potenzialità del paese partendo dalla riscoperta del passato per proiettarsi verso il futuro.

Il “Comitato” organizza, con la partecipazione delle scuole cusitane, per il 15 febbraio la “Giornata delle Radici 2012”, con la chiara volontà di appassionare i giovani alle cose del paese tra passato e futuro.

Cogliendo l’occasione della rimozione della tabella di via Cavalier Sofia, che risultava errata, ed il posizionamento della nuova tabella corretta, si inviteranno i ragazzi a confrontarsi con la storia e le ragioni che hanno determinato la toponomastica di Licusati.

Secondo il coordinatore del comitato, Gianfranco Palumbo, questo rappresenta un primo passo verso la riscoperta della storia di un popolo che affonda le sue radici in una storia millenaria fatta di monaci, di briganti, di emigrazioni e di tanti cusitani che si sono distinti in Italia e all’estero.

©


© Riproduzione riservata