• Home
  • Cronaca
  • Masterchef in salsa cilentana, a Pollica il corso e la sfida ai fornelli

Masterchef in salsa cilentana, a Pollica il corso e la sfida ai fornelli

di Marianna Vallone

Quattro giorni alla scoperta delle ricette tipiche cilentane, quattro giorni per imparare alcuni grandi piatti della tradizione gastronomica cilentana di casa con gli insegnamenti delle massaie di Pollica. E’ il programma per la prima ‘Summer School sulla cucina cilentana di casa’ che si svolgerà dal 4 al 7 luglio nel Castello dei Principi Capano di Pollica, nell’ambito di FestAmbiente e Legalità, il nuovo festival di Legambiente.

Si cercheranno gli ingredienti, si impareranno le ricette segrete e le storie legate ai piatti, il tutto seguito dalla regia delle mani esperte di chi questi piatti li conosce davvero e li prepara ogni giorno da tanto tempo.

«Un ‘occasione unica per turisti, cittadini e villeggianti che hanno scelto Pollica per un fine settimana di mare e cibo e sfidarsi a colpi di piatti unici e straordinari tra divertimento e sana competizione». La mattina le cucine del Castello Capano ospiteranno i lavori della Summer school, sotto la supervisione delle massaie chef di Pollica, mentre la sera, nella piazza di Acciaroli, i piatti saranno giudicati da una giuria di esperti del settore.

Bisognerà preparare “la pasta fatta in casa”, “la parmigiana cilentana”, “le alici ‘mbuttunate” e “i cannoli cilentani. Il corso è realizzato in collaborazione con Slow Food, Museo Vivente della Dieta Mediterranea di Pioppi, Accademia della cucina cilentana e mediterranea.

La Summer School sarà uno dei tanti appuntamenti di FestAmbiente e Legalità, parole, musica e cibo contro le ecomafia, il nuovo festival di Legambiente promosso insieme al Comune di Pollica, alla sua seconda edizione per onorare la memoria del sindaco Angelo Vassallo, ucciso nel 2010.

©

I posti sono limitati, per informazioni e iscrizioni (info@festambientelegalita.it o 3381556904)

©Riproduzione riservata




A Cura di

Marianna Vallone

Giornalista per professione e comunicatrice per passione, sono alla continua ricerca di storie da raccontare e tramonti da immortalare. Nata sulla costa di Maratea ma morigeratese da sette generazioni. Vivo nel cuore verde del Cilento e sono felice. Faccio domande anche quando conosco le risposte, perché continuo a pensare che l’essere umano sia il viaggio più bello da fare.
Tutti gli articoli di Marianna Vallone

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019