• Home
  • Cronaca
  • Sapri, Emiliano Mondonico ospite nella città della spigolatrice per un incontro con gli studenti sul tema “Sport è vita”

Sapri, Emiliano Mondonico ospite nella città della spigolatrice per un incontro con gli studenti sul tema “Sport è vita”

di Marianna Vallone

Il 16 dicembre, alle ore 10.30 presso l’Auditorium “Carlo Pisacane” di Sapri, l’ex allenatore di Atalanta, Torino, Napoli, Fiorentina e Albinoleffe, Emiliano Mondonico, incontrerà gli studenti delle scuole superiori della città della spigolatrice per discutere con loro del tema “Sport è Vita”.

Non può che farmi piacere sapere che un Dirigente Scolastico, che lavora a contatto quotidianamente con i ragazzi, abbia pensato a me per incontrare i suoi studenti – dice Emiliano Mondonico dalla sua casa di Rivolta d’Adda – sono molto curioso e impaziente di fare due chiacchiere con loro e di confrontarmi“.

Sono stato fortunato a venirne fuori – dice ancora – e quello che voglio dire a tutti coloro che purtroppo si trovano in queste condizioni è quello di non arrendersi mai, di lottare sempre“.

Il titolo dell’incontro di Sapri, ‘Sport è Vita’ credo sia azzeccatissimo: lo sport è vita, ti aiuta a crescere, a festeggiare le vittore, e dunque i momenti felici, ma anche a rialzarti dopo le sconfitte. Credo che questo sia ancora più importante: purtroppo non si vince sempre, a volte si pareggia e a volte si perde anche, ma farlo sempre a testa alta e con lealtà è sicuramente un grandissimo insegnamento di vita“.

Lo sport è fondamentale nella vita di un ragazzo – sottolinea anche Giuseppe Caruso, dirigente scolastico dell’ITS “Leonardo Da Vinci” che ha voluto fortemente l’iniziativa, organizzata dalla Smile Communication e dalla Pubbligest – e proprio per questo motivo riteniamo sia di grande valore per i nostri studenti degli ultimi anni far incontrare loro una delle persone più significative e importanti del mondo dello sport, un personaggio amato da tutti che ha sempre trasmesso i valori della lealtà, della sportività e, soprattutto, della vita ovunque abbia allenato. Credo sia una delle poche persone in grado di unire tutte le tifoserie, indipendentemente se abbia allenato questa o quella squadra”.

All’incontro saranno presenti anche il commissario prefettizio del Comune di Sapri, Vincenzo Amendola, il direttore sportivo del Salerno Calcio, Danilo Pagni e il giornalista de ‘Il Mattino’ Giuliano Pisciotta. A coordinare i lavori, invece, il giornalista saprese de “La Città”, Francesco Lombardi.

Nel pomeriggio, inoltre, il Centro di Studi e Documentazione “Carlo Pisacane” consegnerà ad Emiliano  Mondonico il Premio Internazionale ‘Carlo Pisacane’, riconoscimento di cui in passato, tra gli altri, sono stati insigniti anche l’attuale presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, il cantautore Roberto Vecchioni, il magistrato antimafia Antonio Ingroia e il prete anticamorra Aniello Manganiello. Questa premiazione, che si terrà sempre presso l’auditorium cittadino, avverrà alle ore 17.00.

©Riproduzione riservata




A Cura di

Marianna Vallone

Giornalista per professione e comunicatrice per passione, sono alla continua ricerca di storie da raccontare e tramonti da immortalare. Nata sulla costa di Maratea ma morigeratese da sette generazioni. Vivo nel cuore verde del Cilento e sono felice. Faccio domande anche quando conosco le risposte, perché continuo a pensare che l’essere umano sia il viaggio più bello da fare.
Tutti gli articoli di Marianna Vallone

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019