Agropoli, guardia costiera soccorre imbarcazione in balia delle onde: salvi due uomini

Infante viaggi

Il salvataggio in mare a largo della costa agropolese è avvenuto questa mattina, mercoledì 14 novembre, intorno alle ore 11. La sala operativa della guardia costiera di Salerno ha ricevuto una segnalazione di soccorso, tramite il numero di emergenza 1530, da parte di una imbarcazione da diporto in avaria ed in balia delle onde a diversi chilometri a largo della costa. Subito sono scattati i soccorsi e sono arrivate, nello specchio d’acqua da dove era stato richiesto aiuto, due motovedette, una della capitaneria di porto di Salerno, la cp 854, ed una del comando di Agropoli, la cp 2111. Le motovedete hanno impiegato circa quaranta minuti di navigazione per intercettare la barca in difficoltà e trarre in salvo gli occupanti, due uomini di 44 e 47 anni, conducendoli fino al porto di Agropoli.

L’unità soccorsa, un’imbarcazione da diporto di 10 metri a motore in trasferimento da Agropoli per Napoli, ha subito improvvisamente un guasto al motore e al timone, ed a causa delle proibitive condizioni meteomarine, mare con onde alte fino a due metri, rischiava di ribaltarsi. Per questo motivo, le operazioni di soccorso si sono rivelate particolarmente delicate anche in considerazione del panico creatosi a bordo tra i due occupanti, che nel frattempo avevano già indossato, su disposizione dei militari della sala operativa, i giubbotti di salvataggio.

  • assicurazioni assitur

©Riproduzione riservata

  • Lido La Torre Palinuro
  • assicurazioni assitur
  • Lido Urlamare Palinuro