Premio internazionale Giambattista Vico 2013 a Walter Pedullà

Infante viaggi

Grande partecipazione ieri a palazzo De Vargas per il premio internazionale Vico a Walter Pedullà, giornalista, critico letterario e scrittore di fama internazionale e per il premio speciale conferito a Enzo Maria Marenghi, direttore del dipartimento di scienze giuridiche dell’Università degli studi di Salerno.

La serata si è svolta nel luogo che fu la culla del pensiero filosofico di Vico, palazzo De Vargas, dove ancora si respira un altro tempo. Pedullà, in un animato dibattito con la giornalista Giulia Torre, ha rappresentato uno spaccato di storia e di società quale è quello della letteratura del ‘900 e di oggi che definisce «l’era in cui lo scrittore scrive il libro leggendolo», l’epoca in cui non è detto che si debba per forza rimpiangere i grandi capisaldi della letteratura della tradizione. Anzi Pedullà sottolinea la capacità e la preparazione dei giovani scrittori e dice: «ancora si fa della buona letteratura non scoraggiamo i giovani ogni suo tempo ha la sua scrittura ed ha il suo valore».

  • assicurazioni assitur

Plauso alla Fondazione G.B. Vico che sempre promuove la cultura a favore del territorio e ne sollecita il sostegno e lo sviluppo.

  • Lido Urlamare Palinuro
  • assicurazioni assitur
  • Lido La Torre Palinuro