Natale, arriva il panettone del Cilento

Con il motto ‘buono come il pane, dolce come il Natale’ fa l’ingresso sulle tavole imbandite a festa il panettone del Cilento, una realtà made in Parco nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. Ingredienti semplici e tipici del territorio, come la farina di grano tenero e le uova di galline allevate all’aperto che arrivano da Montesano sulla Marcellana, il morbido burro di latte di bufala e i pregiati fichi essiccati di Ascea, il delizioso miele di erica di Roccagloriosa e, infine, l’aromatico vino moscato secco di Aquara.

Ad impastare e infornare, dopo 22 ore di lievitazione, è il biscottificio Monti Alburni di Sicignano, che custodisce gelosamente il segreto dell’antica arte fornaia degli anni ’50. La bontà è avvolta e custodita in un foglio di cartapaglia, come da tradizione. E’ la sintesi di un territorio ma anche dell’idea di un gruppo di amici e produttori locali che hanno deciso non solo di dare vita a un vero e proprio elogio dei prodotti del Parco nazionale, ma di rendere omaggio al dolce simbolo del Natale. Da questi stimoli nasce il Pane dolce del Natale Cilentano: una contaminazione culturale, enograstronomica e imprenditoriale, basata su artigianalità e materie prime di qualità.

«Si tratta di una sinergia tra artigiani del gusto, per la creazione di un prodotto che sia al tempo stesso innovativo e che riesca a far comprendere la genuinità delle materie prime del territorio», ha affermato Francesco Antonio Cavalieri, promotore dell’iniziativa.

Il prodotto verrà presentato lunedì 18 dicembre alle 18:30 al Parmenide Farm Holiday Estate di Castelnuovo Cilento. Interverranno Tommaso Pellegrino, presidente del Parco nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, Francescantonio Cavalieri, apicoltura Cavalieri, Raffaele D’Angiolillo, azienda Agricola D’Angiolillo, Silvia Chirico, Tenuta Chirico, Marco Serra, Tenuta Mainardi, Raffaella Perretti, Fattoria Sole di Maggio, Marcello Bianco, Molino Bianco, Pipino Giuseppe Giglio, biscottificio Monti Alburni Maria Elena Curzio, Parmenide Farm Holiday Estate e Alfonso Sarno, giornalista e scrittore enogastronomico. Modera Maura Ciociano, Edizioni dell’Ippogrifo.

Seguirà una degustazione e assaggio del Panettone Cilento.

©Riproduzione riservata