• Home
  • Cronaca
  • Pianificazione scolastica, ultimo appuntamento domani al liceo “Gatta” di Agropoli

Pianificazione scolastica, ultimo appuntamento domani al liceo “Gatta” di Agropoli

di Marianna Vallone

I cinque incontri programmati dall’assessorato alla Pianificazione e all’Edilizia scolastica della Provincia di Salerno per ascoltare i sindaci, i dirigenti scolastici e le rappresentanze sindacali e produttive operanti sul territorio, al fine di pervenire ad un dimensionamento della rete scolastica che sia condiviso, sta per volgere al termine. L’ultimo appuntamento, infatti, si terrà domani (18 ottobre) alle 16:00 presso il liceo “Gatta” di Agropoli.

Durante le scorse settimane gli incontri hanno dato esiti positivi. A tal proposito, l’assessore, Nunzio Carpentieri, dichiara: “Sono soddisfatto per il riscontro positivo che hanno avuto le conferenze provinciali di organizzazione fino ad oggi e che hanno interessato l’area di Salerno, della Costiera amalfitana, dell’Agro nocerino-sarnese, della Valle dell’Irno e del basso ed alto Sele.

Quasi totale è stata la partecipazione dei Dirigenti scolastici e dei Sindaci che hanno portato negli incontri un valido contributo di proposte e di decisioni, con l’obiettivo di coniugare le esigenze formative degli utenti e le difficoltà finanziarie in cui versano le Istituzioni centrali e periferiche”.

“Unanimemente- continua- i partecipanti alle Commissioni di Ambito hanno sottolineato la valenza dell’iniziativa, che per la prima volta ha attivato un iter per giungere ad un complessivo assetto della rete scolastica che non sia calata dall’alto, ma che sia il risultato condiviso di un ragionato e consapevole percorso nel quale la cogenza della normativa e le realtà territoriali possano progressivamente trovare un equilibrio di soluzioni nel superiore interesse dei ragazzi e dei giovani che frequentano le scuole della Provincia, sia del primo che del secondo ciclo”.

“Un ringraziamento- conclude Carpentieri- va ai dirigenti scolastici, i sindaci, le rappresentanze sindacali, il neo dirigente dell’Ufficio Scolastico Territoriale,  Pagliara, per la partecipazione ed i validi e produttivi contributi dati alle riunioni. Voglio, inoltre,  confermare la mia disponibilità a proseguire in qualsiasi forma i contatti con il territorio prima della deliberazione coordinata e conclusiva del dimensionamento della Rete scolastica”.

©Riproduzione riservata




A Cura di

Marianna Vallone

Giornalista per professione e comunicatrice per passione, sono alla continua ricerca di storie da raccontare e tramonti da immortalare. Nata sulla costa di Maratea ma morigeratese da sette generazioni. Vivo nel cuore verde del Cilento e sono felice. Faccio domande anche quando conosco le risposte, perché continuo a pensare che l’essere umano sia il viaggio più bello da fare.
Tutti gli articoli di Marianna Vallone

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019