Campora, “nascondino” dopo il furto. Carabinieri trovano ladro sotto il letto con 10 mila euro: arrestato

Un ladro inesperto verrà subito da pensare ai lettori che conosceranno questa storia. E, soprattutto, un arresto difficilmente paragonabile ad altri episodi. Ecco come sono andati i fatti. Un ragazzo di Laurino, 27 anni la sua età, si intrufola all’interno di una abitazione di Campora e ruba preziosi per un valore di circa 10 mila euro. Ma all’improvviso succede che la padrona di casa, una donna anziana del posto, apre la porta e, insospettita da rumori strani, avverte i carabinieri. Nel frattempo il giovane ladro afferra il malloppo e scappa a nascondersi sotto il letto sperando di sfuggire ai controlli che di lì a poco arrivano. I carabinieri della stazione di Stio Cilento circondano la casa, mentre altri entrano per una perquisizione. Il malvivente viene scoperto subito dai militari che lo arrestano. Il fermo è stato già convalidato come riporta il sito web di Set tv. L’arresto è stato effettuato dai carabinieri di Stio Cilento con la collaborazione dei militari di Monteforte Cilento.

©Riproduzione riservata
Twitter @martinoluigi92