• Home
  • Cronaca
  • Rinvio chiusura ospedale di Agropoli, Fortunato: «Ora taccia chi ha causato i problemi»

Rinvio chiusura ospedale di Agropoli, Fortunato: «Ora taccia chi ha causato i problemi»

di Marianna Vallone

«Ora taccia chi ha causato i problemi e aveva deciso per la chiusura dell’ospedale, taccia per pudore e per rispetto dei cittadini». Replica così Giovanni Fortunato, consigliere regionale del gruppo Caldoro, al botta e risposta di responsabilità dei giorni scorsi sulla chiusura dell’ospedale civile di Agropoli e sulla conversione in Psaut.

Secondo Fortunato, a dare una spinta alla decisione del rinvio del provvedimento a dopo l’estate, sarebbe stato anche «l’incontro avuto presso la delegazione di Policastro Bussentino» che – continua il consigliere – e’ stata di buon auspicio per l’intero Cilento». «Siamo i portafortuna dell’intero territorio – prosegue Fortunato – Ha dunque vinto il buon senso del presidente Caldoro e per Agropoli e per l’intero Cilento si è trovata una soluzione, frutto anche e soprattutto del buon esito del confronto avviato in questo fine settimana».

«Adesso mi auguro tacciano gli autori dello sfascio – ha concluso – quegli uomini del Pd che avevano deciso la chiusura con il decreto 49 e che negli anni hanno pensato solo alle clientele e non alla salute dei cittadini».

©

Salvo l’ospedale di Agropoli, Cirielli ringrazia Caldoro e attacca il Pd

L’Ospedale di Agropoli è salvo, provvedimento rinviato a dopo l’estate

Chiusura ospedale, Agropoli in apprensione per decisione di Morlacco e Squillante

©Riproduzione riservata




A Cura di

Marianna Vallone

Giornalista per professione e comunicatrice per passione, sono alla continua ricerca di storie da raccontare e tramonti da immortalare. Nata sulla costa di Maratea ma morigeratese da sette generazioni. Vivo nel cuore verde del Cilento e sono felice. Faccio domande anche quando conosco le risposte, perché continuo a pensare che l’essere umano sia il viaggio più bello da fare.
Tutti gli articoli di Marianna Vallone

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019