Rofrano: rassegna d’arte presepiale “Quannu nascetti Ninno”, premio Rosarianna Lamberti

Infante viaggi

L’associazione Mutazione p resenta la IV edizione della Rassegna d’arte presepiale “Quannu Nascetti Ninno”, premio Rosarianna Lamberti, che si svolgerà nel comune di Rofrano dal 15 Dicembre 2013 al 6 Gennaio 2014.

L’iniziativa è rivolta a singoli e gruppi, ciascun partecipante potrà presentare una sola opera. È previsto un premio simbolico di €150,00 e la consegna di una targa ricordo al vincitore della rassegna, decretato da una giuria tecnica. Inoltre, verrà consegnata una targa ricordo al presepe che sarà più votato dagli utenti del gruppo facebook Tele Rofrano.

I presepi potranno essere realizzati mediante ogni tecnica espressiva e con ogni tipo di materiale che il partecipante ritiene opportuni. Se muniti di impianto elettrico, gli stessi dovranno essere conformi alle normative vigenti.

Per ragioni pratiche ed organizzative, le opere non potranno superare le dimensioni di 150 x 110 x 80 cm (larghezza x profondità x altezza) e potranno essere corredate di una descrizione della tecnica di realizzazione e del concetto che si intende esprimere.

Le richieste di adesione (modulo allegato) ed eventuali foto, bozzetti, disegni, ecc dovranno pervenire all’indirizzo mail associazionemutazione@gmail.com oppure consegnate a mano agli organizzatori, entro il 7 dicembre 2013.

  • Vea ricambi Bellizzi

Le opere (previa richiesta di adesione e pagamento quota di partecipazione) dovranno essere consegnate presso la sede operativa dell’associazione Mutazione sita in via Roma 33, 84070 Rofrano (Sa), dall’8 al 15 dicembre 2013 (le opere presentate oltre il termine non saranno ammesse al concorso).

I presepi, al termine della manifestazione, saranno restituiti ai legittimi proprietari insieme ad un attestato di partecipazione e potranno essere ritirate tra il 6 gennaio e il 31 gennaio 2014 presso la sede operativa sopra indicata.

I presepi saranno esposti a Rofrano, all’interno della Chiesa di Santa Maria dei Martiri, dal 15 dicembre 2013 al 6 gennaio 2014. In questo periodo verrà comunicata la composizione della giuria tecnica, la data in cui la stessa visionerà le opere e decreterà il vincitore, nonché il termine ultimo per la votazione online.

Foto e video dei presepi saranno pubblicati sui canali web dell’associazione Mutazione. La manifestazione è autofinanziata dalla suddetta associazione. Pertanto, all’interno del luogo espositivo, saranno istallati salvadanai per la raccolta di offerte destinate alla copertura dei costi della rassegna. L’associazione Mutazione non èresponsabile di eventuali furti o danni arrecati alle opere. 

  • Lido La Torre Palinuro
  • assicurazioni assitur
  • Vea ricambi Bellizzi
  • Lido Urlamare Palinuro