Vallo di Diano: droga, furti e pregiudicati sospetti. Un denunciato e tre segnalati

Infante viaggi

I carabinieri della compagnia di Sala Consilina hanno coordinato i militari delle stazioni del Vallo di Diano per alcuni controlli sul territorio. Nella serata di martedì, dopo accertamenti, le forze dell’ordine hanno denunciato una persona, segnalatone tre alla prefettura per uso di sostanza stupefacenti e hanno avanzato una proposta per un foglio di via obbligatorio ai danni di un quinto soggetto. Ecco i dettagli delle operazioni.

A Sala Consilina i carabinieri, dopo una denuncia per la scomparsa di un cellulare a Polla, hanno trovato il responsabile. Si tratta di un pregiudicato di origine rumena che avrebbe, secondo le indagini, rubato l’oggetto. I militari lo hanno interrogato, ma lui non ha saputo giustificare il possesso del telefono. Ora dovrà rispondere del reato di ricettazione.

  • assicurazioni assitur

Ad Auletta e Casalbuono, invece, le forze dell’ordine hanno segnalato alla prefettura tre giovani per detenzione ai fini di uso personale di marijuana. Complessivamente sono stati posti sotto sequestro 5 grammi di erba. Sempre ad Auletta i carabinieri della locale stazione, in occasione di una fiera, hanno proposto il foglio di via obbligatorio nei confronti di un pregiudicato proveniente dall’interland napoletano che è stato trovare a sostare nei pressi di una banca senza un motivo giustificato.

©Riproduzione riservata

  • Lido La Torre Palinuro
  • Lido Urlamare Palinuro
  • assicurazioni assitur