Il Cilento aderisce a ‘Puliamo il mondo’ di Legambiente: i paesi e le iniziative

Infante viaggi

‘Puliamo il mondo’ è l’edizione italiana di Clean up the World, il più grande appuntamento di volontariato ambientale del mondo. Dal 1993, Legambiente ha assunto il ruolo di comitato organizzatore in Italia ed è presente su tutto il territorio nazionale grazie all’instancabile lavoro di oltre 1000 gruppi di “volontari dell’ambiente”, che organizzano l’iniziativa a livello locale in collaborazione con associazioni, aziende, comitati e amministrazioni cittadine.

All’evento partecipano migliaia di persone in tutta Italia. Tanti i comuni cilentani che hanno aderito alla tre giorni di Legambiente. Possono partecipare enti, circoli, aziende, scuole e privati. Da venerdì 27 settembre, i bambini con l’aiuto di insegnanti e adulti cercheranno di fare qualcosa di utile per il territorio fino al 29 settembre. Per coinvolgere i volontari e renderli riconoscibili nelle loro attività di pulizia, Legambiente propone ogni anno degli utili gadget. Questi gadget contenuti nei kit, adulti o bambini, resteranno ai volontari come ricordo di una giornata di impegno e di divertimento.

  • assicurazioni assitur

Ecco i comuni cilentani che hanno già aderito all’iniziativa:

  • Agropoli
  • Ascea
  • Camerota
  • Capaccio
  • Casal Velino
  • Castelnuovo Cilento
  • Centola
  • Contursi Terme
  • Montecorice
  • Pollica
  • Roccadaspide
  • Sapri
  • Torre Orsaia
  • Trenitanara
  • Vallo della Lucania
  • Vibonati

©Riproduzione riservata

  • Lido La Torre Palinuro
  • Lido Urlamare Palinuro
  • assicurazioni assitur