• Home
  • Cultura
  • Laboratorio teatrale delle arti sceniche del Vallo di Diano. A lezione di teatro con Antonio Grimaldi

Laboratorio teatrale delle arti sceniche del Vallo di Diano. A lezione di teatro con Antonio Grimaldi

di Marianna Vallone

Martedì prossimo, 22 novembre, prenderanno il via le “lezioni mirate” del Laboratorio Teatrale delle Arti Sceniche del Vallo di Diano con la lezione dell’attore salernitano Antonio Grimaldi. Specializzato sul corpo dell’attore e sul movimento di scena, Antonio terrà la lezione “L’attore nello spazio scenico”.
Alla lezione può partecipare anche chi non è iscritto al laboratorio.

E’ un primo momento di approfondimento necessario per cominciare a sentire altre voci del teatro, per confrontarsi con un uso più specifico delle tecniche e dei metodi che stiamo affrontando con un gruppo molto motivato e interessante” afferma Giancarlo Guercio, direttore artistico del Laboratorio.

Antonio Grimaldi ha lavorato presso il teatro San Carlo di Napoli come attore mimo; con Luca Ronconi, regista del piccolo di Milano, è stato in sud America con “così fan tutte” di Mozart per la regia di Giorgio Streller. Quest’anno ha debuttato al festival di Armunia con l’Amleto nei panni di Re Claudio con la regia di Sandro Mabellini. Attualmente è in turnee con Vita Artista nel ruolo di Charly Chaplin con il teatro delle arti di Salerno. Inoltre ha lavorato come formazione e stage con Emma Dante, Danio Mafredini, Laura Curino, Claudio Di Palma, Davide Iodice, Peppe Lanzetta, Nino d’Angelo; collabora con lo scrittore Manlio Santanelli mettendo in scena come regista Il Baciamano, e Harold é diventato verde.

La lezione inizierà alle ore 18.30 e durerà fino alle ore 21.00. Per informazioni è possibile contattare il 339.4295750.

 

Articoli correlati

Il caso sulla morte di Franco Mastrogiovanni diventa uno spettacolo teatrale: intervista a Giancarlo Guercio

Laboratorio delle arti sceniche ed espressioni teatrali: oggi e il 27 le selezioni a Silla di Sassano

Sassano, nasce la consulta delle associazioni teatrali del Vallo di Diano

©Riproduzione riservata




A Cura di

Marianna Vallone

Giornalista per professione e comunicatrice per passione, sono alla continua ricerca di storie da raccontare e tramonti da immortalare. Nata sulla costa di Maratea ma morigeratese da sette generazioni. Vivo nel cuore verde del Cilento e sono felice. Faccio domande anche quando conosco le risposte, perché continuo a pensare che l’essere umano sia il viaggio più bello da fare.
Tutti gli articoli di Marianna Vallone

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019