Premio internazionale Palinuro, tra i premiati Amii Stewart e Nicolas Vaporidis

Dopo il Campidoglio, il senato accademico dell’Academy of Art and Image ha scelto per la seconda volta l’anfiteatro Antiquarium: giunge così alla sua seconda edizione il “Premio Internazionale Palinuro Cultura Arte e Spettacolo”, incluso nel programma degli eventi Palinuro Myth Land 2014. Il sindaco Carmelo Stanziola anche quest’anno il 27 settembre accoglierà personalità di primo livello dello star set artistico nella magnifica città di Palinuro, ricca di bellezze territoriali, cultura ed ottimi prodotti della terra. L’evento verrà presentato e condotto dalla radiosa giornalista Paola Zanoni, la quale con il suo staff, inviterà a prender parte alla manifestazione personalità del mondo della cultura e dello spettacolo, nonché dell’imprenditoria, dello sport e della comunicazione.

I premiandi dell’edizione 2014 sono Il premio alla Carriera verrà conferito alla prestigiosa cantante Amii Stewart, accompagnata al pianoforte dal Maestro Sylvia Pagni, le quali si esibiranno dal vivo per conferire ulteriore magia all’incantevole cornice dell’Anfiteatro Antiquarium. Il premio della sezione Conduzione e Tv verrà consegnato alla conduttrice di “Uno Mattina” Francesca Fialdini. Lo scrittore Craig Warwick riceverà il premio alla Cultura; mentre il premio Giornalismo verrà conferito al conduttore e giornalista Osvaldo BevilacquaPer quanto riguarda la sezione Giovani Artisti, il premio verrà consegnato alla nuova promessa della canzone italiana: Elisa Riccitelli. Verrà premiata anche la categoria Modatramite la premiazione dello stilista Luigi Bruno, creatore dell’abito “Palinuro”. Per quanto riguarda la sezione Musica, verrà premiata la cantante Luisa Corna. L’intramontabile Teddy Reno riceverà il premio della sezione Produzione Discografica. Per il Sociale verrà premiato il cardinale Crescenzio Sepe. Il campione e allenatore della nazionale italiana di pallanuoto Sandro Campagna riceverà il premio della categoria Sportmentre come rappresentante della sezione Teatro verrà premiato Attilio Fontana, il noto vincitore del programma Tale e Quale; a Chiara Giallonardo, conduttrice di “Linea Verde Orizzonti”, spetta il premio della sezione Turismo e Tv. Gli attori Nicolas Vaporidis Primo Reggiani riceveranno il premio da loro conferito lo scorso anno, rispettivamente nella sezione Cinema e Tv. Un premio speciale per la Cultura verrà consegnato all’insigne rettore dell’Università di Salerno Aurelio Tommasetti. Prestigiosa la presenza del tenore Giuseppe Gambi, ospite lo scorso 7 Settembre al memorial per il Maestro Pavarotti, il quale sarà accompagnato dalla pianista Laura Migliaccio.

Ulteriori riconoscimenti verrano consegnati: al maestro orafo Michele Affidato, che – impegnato da anni nella realizzazione dei riconoscimenti in oro e argento del Festival di Sanremo – ha creato per la manifestazione le preziose targhe, alla voce fuori campo del famoso attore doppiatore Sergio di Giulio e al regista Stefano Martini; all’attore Pierluigi Iorio per le sue inconfondibili performance; al make up artist Antonio Quattromani, esperto truccatore delle star, al maestro Sylvia Pagni la quale ha realizzato il cd I Miti di Palinuro e all’artista pittrice Gray Est, la quale ha realizzato la copertina del cd il cui ricavato verrà devoluto all’Associazione benefica Beatrice Onlus.