• Home
  • Cronaca
  • A Sassano riduzione delle tariffe della mensa scolastica

A Sassano riduzione delle tariffe della mensa scolastica

di Marianna Vallone

A partire da quest’anno a Sassano sono state ridotte le tariffe per il servizio della mensa scolastica. Lo ha annunciato il sindaco Tommaso Pellegrino. Il costo del pasto per le famiglie che hanno i propri figli iscritti alle scuole materne ed elementari di Sassano viene ridotto dall’amministrazione Comunale da 2,50 euro a 2 euro, determinando un risparmio mensile di ogni singolo alunno, e quindi di ogni singola famiglia, di circa 10 euro, che diventa ancora piú consistente per chi ha piú di un figlio iscritto. Inoltre, il costo del buono pasto é stato bloccato per i prossimi tre anni e l’inizio del servizio mensa sará garantito a partire dal primo giorno di scuola.

La notizia assume un valore ancora più rilevante se consideriamo che nei giorni scorsi, in una inchiesta di un noto quotidiano nazionale, si parlava dei notevoli aumenti del costo delle mense scolastiche per le famiglie italiane. In tale inchiesta veniva messo anche in evidenza come alcuni Comuni chiudevano le porte della mensa a quei bambini le cui famiglie non si possono permettere il pagamento del buono pasto. «In un momento di profonda difficoltà per le nostre famiglie abbiamo ritenuto opportuno non solo non determinare aumenti delle imposte comunali, ma in alcuni casi, come quello della mensa scolastica, realizzare anche una riduzione dei costi. – ha dichiarato il sindaco di Sassano Tommaso Pellegrino – Per noi i bambini rappresentano una prioritá, perché é proprio per loro che cerchiamo di rendere piú vivibili le nostre comunitá. Inoltre – ha concluso – sempre piú attenzione sará rivolta alla qualitá del cibo, adottando misure che possano prevenire l’obesitá infantile, particolarmente diffusa nei nostri territori, nonchè misure che possano determinare un migliore stato di salute, come ad esempio l’utilizzo del sale iodato per la prevenzione delle patologie tiroidee». 

©Riproduzione riservata




A Cura di

Marianna Vallone

Giornalista per professione e comunicatrice per passione, sono alla continua ricerca di storie da raccontare e tramonti da immortalare. Nata sulla costa di Maratea ma morigeratese da sette generazioni. Vivo nel cuore verde del Cilento e sono felice. Faccio domande anche quando conosco le risposte, perché continuo a pensare che l’essere umano sia il viaggio più bello da fare.
Tutti gli articoli di Marianna Vallone

© Giornale del Cilento - Gerenza

Iscrizione al Tribunale Vallo della Lucania n.580/2009 del 04.09.2019