La prima guerra mondiale raccontata da Olmi in ‘Torneranno i prati’: nel cast l’attore di Sala Consilina Andrea Di Maria

La vicenda sugli orrori della prima guerra mondiale si snoda nell’arco di una sola nottata. Siamo sul fronte Nord-Est, dopo gli ultimi sanguinosi scontri del 1917 sugli Altipiani di Asiago, in un avamposto delle linee italiane a pochi metri da quelle austriache c’è un gruppo di soldati guidati da un capitano (Francesco Formichetti) piegato dalla febbre e dagli ordini “criminali” (come lui stesso li definisce) cui il suo ruolo lo costringe. Arrivano all’avamposto un maggiore (Claudio Santamaria) e un tenentino (Alessandro Sperduti) con gli ordini che vengono dal basso e che non si curano delle condizioni, terribili, in cui si trovano i soldati.

Il cast Il film si posa anche sulle spalle del giovane attore di Sala Consilina, Andrea di Maria, tra i principali interpreti insieme ai protagonisti Claudio Santamaria, Alessandro Sperduti e Francesco Formichetti. Di Maria è di Sala Consilina, dal 2002 ha recitato in importanti compagnie nazionali, dirette da Mario Scarpetta, Vincenzo Salemme, Nello Mascia, Roberto Capasso, Mario Santella, Gigi De Luca, Luciano Saltarelli, Rosalia Porcaro, Gigi Savoia, Tommaso Pitta, Alessandra Cutolo, Fortunato Cerlino, Stefano Amatucci, Giancarlo Sepe, Francesco Paolantoni. Al cinema, nel film “Lo spazio bianco”, un film di Francesca Comencini e “Impepata di nozze” di P. Caiazzo e A. Antonucci. Del 2012 sono “Hotel Desdemona” di Francesco Paolantoni e “Il diavolo custode” di Vincenzo Salemme. 

Orari film Lunedì sera ha presentato il film a Sala Consilina, al cinema Adriano, il luogo che l’ha visto nascere a dieci anni come attore. Le altre proiezioni del film si terranno il 27 e 28 novembre alle 18:30, il 26 novembre alle 19:00 e alle 21:00. Domenica e mercoledì anche alle 17:00 con prezzo ridotto. (Info: https://www.facebook.com/pages/Cinema-Adriano-Sala-Consilina/250868918269865)

©Riproduzione riservata