‘Breve guida al suicidio’: musica e reading a Camerota con Antunzmask e laboratorio Teatrale Permanente

E’ tratto dal libro ‘Breve guida al suicidio’ di Giuseppe Galato (edizioni La Gru) l’omonimo spettacolo teatrale realizzato da Laboratorio Teatrale Permanente (in collaborazione con Alessandro Calabrese) che sarà in scena a Camerota lunedì, 29 luglio, alle ore 20,30 in occasione di Agata Festival. Sul palco si cimenteranno gli attori Biancarosa Di Ruocco, Lucia Iannotti e Pierpaolo Pisani mentre le musiche saranno di Antunzmask, già autore del brano ‘Secco’ inserito nel booktrailer di ‘Breve guida al suicidio’.

Lo spunto allo spettacolo teatrale, quindi, è dato dalla prima fatica letteraria di Giuseppe Galato giornalista e musicista, nato a Salerno un 20 gennaio del 1983. L’opera prendendo spunto dal tema del suicidio analizza la società contemporanea in chiave sarcastica. Ripercorre le storie di vari personaggi inseriti in un mondo non troppo dissimile dal nostro dove il cinismo e la satira sociale la fanno da padrone. L’autore analizza ogni aspetto del suicidio, dai ‘pro e contro’, alle ‘modalità di suicidio’, fino al ‘cosa c’è dopo la morte?’.

Nel libro di Galato è inoltre sempre presente il gioco dei rimandi, dai nomi dei personaggi ai luoghi, dalle rivisitazioni assurde di tesi filosofiche e scientifiche alla rilettura della storia come la conosciamo.

Leggi le prime pagine di Breve guida al suicidio

©Riproduzione riservata