Rubano l’acqua potabile con contatori fasulli: tre nei guai

Stamattina i carabinieri della compagnia di Sala Consilina hanno denunciato tre persone al tribunale della Repubblica di Lagonegro per il reato di furto aggravato. Secondo le indagini portate a termine dai militari della stazione di Polla, dopo specifici accertamenti e incroci di dati, queste persone, finite nei guai, avrebbero manomesso i contatori idrici installati nelle proprie abitazioni e avrebbero illecitamente prelevato acqua potabile per un valore pari a circa mille euro. Il contatori sono stati ripristinati e ora i soggetti fermati dovranno fornire spiegazioni agli inquirenti.

©Riproduzione riservata