Sabato chiusura in grande stile per le visite al buio al Musea – Museo Vivo del Mare di Pioppi

Si concluderà domani sera, sabato 30 agosto, il fortunato ciclo di Visite al buio al MuSea – Museo Vivo del Mare di Pioppi all’interno del Palazzo Vinciprova di Pioppi nel comune di Pollica. L’iniziativa, realizzata in collaborazione con l’Unione italiana ciechi e ipovedenti, Legambiente e Comune di Pollica ha riscontrato un notevole e crescente interesse in quest’ultima edizione.

L’esperienza di visitare un museo vivo in totale assenza di luce e guidati solo dalla mano di una persona non vedente, ha destato in chi vi ha partecipato grandi suggestioni ed emozioni. Conoscere i propri limiti e le proprie potenzialità, osservare con occhi nuovi le cose che ci circondano, fluttuare per un’ora nel mondo del buio in cui i ciechi sono costretti a vivere, sono solo alcune delle sensazioni raccolte al termine della visita all’uscita del Museo.

Emozioni e sensazioni che sarà ancora possibile provare sabato 30 agosto, nell’ultimo appuntamento con la straordinaria guida al buio del prof. Pasquale Mondelli, responsabile di zona dell’Unione Ciechi. Con ingresso alle 21 o alle 22, si conclude così uno degli appuntamenti più particolari dell’estate cilentana, che ha visto nel Museo del Mare di Pioppi un rinnovato motore di iniziative culturali.

Domenica, infatti, si ripeterà la passeggiata tra le erbe lungo il sentiero del Pozzo dell’Uva Nera a Pioppi, aperto grazie all’impegno del Comune di Pollica, del Comitato di frazione di Pioppi e dei campi di volontariato di Legambiente con la guida dell’esperto erborista Pasquale La Palomenta, un altro appuntamento particolare per conoscere uno dei pezzi più straordinari della costa cilentana.