Lo spettacolo della Compagnia Joculares incanta Piaggine

Nemmeno la pioggia è riuscita a fermare l’esibizione dalla Compagnia Joculares, protagonista del quinto appuntamento di “Cilento Experience: Un territorio da vivere”, che si è svolto a Piaggine. Uno show che ha rapito tutti, adulti e bambini, con un’esibizione incantata in cui sembra che gli artisti riescano a fermare il tempo con il fuoco, con la maestria delle loro tecniche, con la fluidità dei loro movimenti e con l’amore per quest’arte. In questo spettacolo, ideato e prodotto dalla Compagnia Joculares, le coreografie hanno un’importanza straordinaria: disegnano figure nell’aria e mostrano la grazia e insieme la forza, la resistenza del corpo quasi sino a superarne i limiti. I costumi, il trucco, l’uso sapiente delle luci, le scenografie, l’attrezzeria e le scelte musicali contribuiscono a valorizzare questo spettacolo, rendendolo unico nel suo genere ed esaltano i virtuosismi, le capacità ginniche e tecniche degli artisti. 

Sabato 20 gennaio 2018 Eugenio Finardi ci accompagnerà per mano nel suo viaggio “Parole e Musica”, uno show che celebra la strepitosa carriera del musicista italiano, e di tutti i luoghi che per anni sono stati palcoscenici naturali dei suoi tour. Il concerto si terrà al Cineteatro Tempio del Popolo intitolato a Giovanni Di Benedetto a Policastro Bussentino

Ultimo appuntamento di “Cilento Experience – Un Territorio da Vivere”, è fissato per sabato 3 febbraio 2018, al Cineteatro  Tempio del Popolo con Taskayali, considerato dagli addetti ai lavori il più promettente pianista europeo. Nato a Roma da madre italiana e padre turco, nella sua carriera da solista si è esibito in più di 15 paesi nel mondo.

L’evento “Cilento Experience: Un territorio da vivere” è finanziato dalla Regione Campania con il Poc 2014-2020.

©Riproduzione riservata